Testo unico accise aggiornato 2014

 

Il testo unico della accise contenuto nel Decreto legislativo n.504 del 26 ottobre 1995 contiene tutte le disposizioni generali in materia di accisa ed imposte di fabbricazione.

Il titolo I "disciplina delle accise" al proprio "capo I" disposizioni generali indica le principali disposizioni in materia di accise; ART. 1 - AMBITO APPLICATIVO E DEFINIZIONI ; ART.2 - FATTO GENERATORE ED ESIGIBILITÀ DELLA ACCISA ; ART.3 - ACCERTAMENTO, LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO ; ART.4 - ABBUONI PER PERDITE, DISTRUZIONI E CALI ; ART.5 - REGIME DEL DEPOSITO FISCALE ; ART.6-CIRCOLAZIONE IN REGIME SOSPENSIVO DEI PRODOTTI SOTTOPOSTI AD ACCISA; ART.7 - IRREGOLARITÀ NELLA CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI SOGGETTI AD ACCISA ; ART.8 - DESTINATARIO REGISTRATO; ART. 9 - SPEDITORE REGISTRATO ; ART.10 - CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI GIÀ IMMESSI IN CONSUMO IN UN ALTRO STATO MEMBRO; ART. 10-BIS - ALTRE DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI GIA’ IMMESSI INCONSUMO IN UN ALTRO STATO MEMBRO; ART. 10-TER – IRREGOLARITA’ NELLA CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI GIA’ IMMESSI AL CONSUMO INALTRO STATO MEMBRO; ART.11 - PRODOTTI ASSOGGETTATI AD ACCISA ED IMMESSI IN CONSUMO IN ALTRO STATO MEMBRO E ACQUISTATI DA PRIVATI ; ART.12 - DEPOSITO E CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI ASSOGGETTATI AD ACCISA ; ART.13 - CONTRASSEGNI FISCALI ;ART.14 - RECUPERI E RIMBORSI DELL’ACCISA ;ART.15 - PRESCRIZIONE DEL DIRITTO ALL'IMPOSTA ; ART.16 - PRIVILEGIO ; ART.17 - ESENZIONI ; ART.18 - POTERI E CONTROLLI ; ART.20 - MUTUA ASSISTENZA PER RECUPERO CREDITI - ABROGATO

Il capo II tratta i prodotti energetici attarverso i seguenti articoli: ART.21 - PRODOTTI SOTTOPOSTI AD ACCISA ;

ART.22 - IMPIEGHI DI PRODOTTI ENERGETICI NEGLI STABILIMENTI DI PRODUZIONE ; ART.22 BIS - DISPOSIZIONI PARTICOLARI IN MATERIA DI BIODIESEL ED ALCUNI PRODOTTI DERIVATI DALLA BIOMASSA; ART.23 - DEPOSITI FISCALI DI PRODOTTI ENERGETICI; ART.24 - IMPIEGHI AGEVOLATI

ART. 24-BIS - DENATURAZIONE DEI PRODOTTI ENERGETICI; ART.25 - DEPOSITO E CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI ENERGETICI ASSOGGETTATI AD ACCISA ; ART.26 - DISPOSIZIONI PARTICOLARI PER IL GAS NATURALE.

Per quanto riguarda le alcole e e le bevande alcoliche si ricordano i seguenti articoli: ART.27 - AMBITO APPLICATIVO ED ESENZIONI; ART.28 - DEPOSITI FISCALI DI ALCOLE E BEVANDE ALCOLICHE; ART.29 - DEPOSITO DI PRODOTTI ALCOLICI ASSOGGETTATI AD ACCISA ; ART.30 - CIRCOLAZIONE DI PRODOTTI ALCOLICI ASSOGGETTATI AD ACCISA ; ART. 31 - DISPOSIZIONI PER IL CONDIZIONAMENTO E PER L’ETICHETTATURA ; ART. 32 - OGGETTO DELL’IMPOSIZIONE; ART.33 - ACCERTAMENTO DELL’ACCISA SULL’ALCOLE; ART.34 - OGGETTO DELL’IMPOSIZIONE; ART 35 - ACCERTAMENTO DELL’ACCISA SULLA BIRRA ; ART.36 - OGGETTO DELL’IMPOSIZIONE E MODALITÀ DI ACCERTAMENTO.; ART.37 - DISPOSIZIONI PARTICOLARI PER IL VINO ; ART.38 - OGGETTO DELL’IMPOSIZIONE E MODALITÀ DI ACCERTAMENTO.; ART.39 - OGGETTO DELL’IMPOSIZIONE E MODALITÀ DI ACCERTAMENTO . 

Viene poi il capo III bis "tabacchi lavorati": ART. 39-BIS – DEFINIZIONI; ART. 39-TER - PRODOTTI ASSIMILATI AI TABACCHI LAVORATI ; ART. 39-QUATER - TARIFFE DI VENDITA;ART. 39-QUINQUIES - TABELLE DI RIPARTIZIONE DEI PREZZI DI VENDITA AL PUBBLICO; ART. 39-SEXIES - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO; ART. 39-SEPTIES - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AGGIO AI RIVENDITORI ; ART. 39-OCTIES - ALIQUOTE DI BASE E CALCOLO DELL’ACCISA APPLICABILE AI TABACCHILAVORATI ; ART. 39-NOVIES – ESENZIONI; ART. 39-DECIES - ACCERTAMENTO, LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO DELL'ACCISA ; ART. 39-UNDECIES - VIGILANZA ; ART. 39-DUODECIES - CONTRASSEGNI DI LEGITTIMAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE DEI TABACCHI LAVORATI .

Il Capo IV contiene le "sanzioni" disciplinate nei seguenti articoli:ART.40 - SOTTRAZIONE ALL’ACCERTAMENTO O AL PAGAMENTO DELL’ACCISA SUI PRODOTTI ENERGETICI ;ART.41 - FABBRICAZIONE CLANDESTINA DI ALCOLE E DI BEVANDE ALCOLICHE; ART.42 - ASSOCIAZIONE A SCOPO DI FABBRICAZIONE CLANDESTINA DI ALCOLE E DI BEVANDEALCOLICHE; ART.43 - SOTTRAZIONE ALL’ACCERTAMENTO ED AL PAGAMENTO DELL’ACCISA SULL’ALCOLE E SULLE BEVANDE ALCOLICHE; ART.44 - CONFISCA ; 45 - CIRCOSTANZE AGGRAVANTI ; ART.46 - ALTERAZIONE DI CONGEGNI, IMPRONTE E CONTRASSEGNI ; ART.47 - DEFICIENZE ED ECCEDENZE NEL DEPOSITO E NELLA CIRCOLAZIONE DEI PRODOTTI SOGGETTI AD ACCISA;ART.48 - IRREGOLARITÀ NELL’ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI DI LAVORAZIONE E DI DEPOSITO DI PRODOTTI SOTTOPOSTI AD ACCISA ;ART.49 - IRREGOLARITÀ NELLA CIRCOLAZIONE; ART.50 - INOSSERVANZA DI PRESCRIZIONI E REGOLAMENTI ; ART.51 - OBBLIGAZIONE CIVILE DELL’ESERCENTE PER LA SANZIONE PECUNIARIA INFLITTA APERSONADIPENDENTE .

Il titolo II intitolato "energia elettrica" si compone dei seguenti articoli:ART. 52 - OGGETTO DELL’IMPOSIZIONE ; ART. 53 - SOGGETTI OBBLIGATI E ADEMPIMENTI; ART. 53-BIS - ALTRI ADEMPIMENTI ;ART. - 54 - DEFINIZIONE DI OFFICINA ; ART.55 - ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELL’IMPOSTA ; ART. - 56 - VERSAMENTO DELL’ACCISA ;ART.57 - PRIVILEGI E PRESCRIZIONE ; ART.58 - POTERI E CONTROLLI; ART.59 – SANZIONI; ART.60 - ADDIZIONALI DELL’ACCISA .

Il titolo III "altre disposiozioni indirette" consta dei seguenti articoli: ART.61 - DISPOSIZIONI GENERALI ; ART.62 - IMPOSIZIONE SUGLI OLI LUBRIFICANTI, SUI BITUMI DI PETROLIO ED ALTRI PRODOTTI ; ART. 62-BIS - IMPOSTA DI FABBRICAZIONE SUI FIAMMIFERI .;ART. 62-TER - TARIFFE DI VENDITA DEI FIAMMIFERI ;ART. 62-QUATER IMPOSTA DI CONSUMO SUI PRODOTTI SUCCEDANEI DEI PRODOTTI DA FUMO .

Il titolo V intitolato "Disposizioni diverse e finali" è composto dai seguenti articoli:art.63 - LICENZE DI ESERCIZIO E DIRITTI ANNUALI ;ART.64 - PRESTAZIONE DELLA CAUZIONE ; ART.65 - ADEGUAMENTI ALLA NORMATIVA COMUNITARIA ; ART.66 - REGIME DI VIGILANZA PER GLI ALCOLI METILICO, PROPILICO ED ISOPROPILICO ; ART.67 - NORME DI ESECUZIONE E DISPOSIZIONI TRANSITORIE; ART.68 - DISPOSIZIONI FINALI 

pipette; Give this card game a try and href="https://play.google.com/store/apps/details?id=com.fazimahbteds.blackjack" target="_blank">train yourself in BlackJack! If you В enjoy our black jack App you can also check Solitaire free game and Poker form Card Free Game.; Кухни в МинскеКухни в Минске